Notizie in primo piano - AVIS Comunale Novara

Vai ai contenuti
L'AVIS IN FESTA

Sabato 15 giugno presso la sala del Castello Sforzesco di Novara, si è celebrata la Festa dell'AVIS con la consegna della targa AVIS a rappresentanti di Istituti Scolastici, responsabili di società sportive che hanno collaborato con noi in questi anni e a quanti hanno sostenuto a vario titolo l'attività avisina.

Quest'anno abbiamo pensato di modificare la formula della tradizionale festa spostando al prossimo anno la consegna delle benemerenze ai donatori.

Nel suo discorso di apertura, il dottor Lorenzo Brusa, presidente di AVIS Comunale, dopo aver ringraziato i presenti, le autorità e in particolar modo i donatori, ha ripercoso la storia delle trasfusioni di sangue fino alla scoperta dei gruppi sanguigni avvenuta grazie al dottor Karl Landsteiner, il 14 giugno, giorno in cui si festeggia la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue.

La nutrizionista, dottoressa Patrizia Federico ha poi presentato un breve schema di come dovrebbe essere l'alimentazione per i donatori, sia nei momenti che precedono la donazione sia in quelli successivi, sottolineando che questo tipo dovrebbe essere adottato da tutti per uno stile di vita più sano.

Il dottor Claudio Cusaro, direttore sanitario dell'Unità Mobile di Raccolta AVIS, ha illustrato quali sono le caratteristiche del Donatore, quando e come si può donare e ha spiegato quali sono state le principali infezioni che hanno impedito la donazione, soffermandosi in particolare su West Nile Virus, che negli ultimi anni si è diffusa anche nella nostra zona.

Il tradizionale rinfresco ha poi concluso la mattinata.


PRIMO EVENTO INTERSOCIALE JUDO E AVIS NOVARA
Venerdì 24 Maggio, presso la palestra del Gruppo Sportivo Centro Judo Novara, si è svolto il primo evento della manifestazione di Judo e AVIS Novara che ha visto coinvolti circa 50 mini Judoka dai 3 ai 11 anni, facenti parte delle Società Judo Spadaro Yama Arashi e Judo Romentino, oltre che del Centro Judo Novara.

Con pieno spirito di aggregazione e socializzazione si sono dati battaglia alla conquista dell’ambita medaglia, ma sempre con il sorriso stampato addosso, 4 squadre con nomi di altrettanti animali: Puma, Giaguari, Tigri e Leoni.
L’evento è nato da un’idea di collaborazione tra i tecnici di Judo, Flavio Vestali, Andrea Airoldi, Alessandro Sanna, Santino Spadaro e Giambattista Savoia a coronamento di una serie di allenamenti avvenuti tra le varie società, a turno nelle rispettive palestre, dove si è voluto far primeggiare l’unione del gruppo e non le singole società.
Alla fine della manifestazione la squadra a primeggiare su tutti è stata la squadra dei Giaguari, mentre tutti i mini judoka sono stati premiati con le medaglie donate dal AVIS Novara e consegnate da Mauro Carmagnola, Ezio Romano e Paolo Urani.

Il tecnico Flavio Vestali spiega che un evento con questo spirito di collaborazione possa essere preso ad esempio anche da altre realtà judoistiche e di come eventi del genere possano far crescere il Judo all’insegna dell’amicizia e dello scambio di esperienze.
Eventi di questo tiponon erano mai accaduti in provincia di Novara. "GJi ta kyo ei" quindi! (motto del Judo che significa appunto amicizia e mutua prosperità).

AVIS CASALINO-CAMERIANO
Sabato 4 maggio sono stati inaugurati i nuovi locali della sede AVIS di Casalino-Cameriano.

Per informazioni:

QUEST'ANNO VA DI MODA IL GIALLO.

Ogni anno più di 800mila kg di plasma vengono inviati alle aziende farmaceutiche per la produzione di medicinali insostituibili nella cura di molte malattie. Poiché il fabbisogno nazionale rende necessario importare dall’estero alcune scorte di tali farmaci, è fondamentale incrementare il numero di donatori e di donazioni.

Prenota ora una tua donazione di plasma.
Altre informazioni su www.avis.it

Dona il Plasma
Torna ai contenuti