Altre Notizie...

FESTA DEL DONATORE 2017

Sabato 21 ottobre si è svolta la 62ª Festa del Donatore. Dopo la consueta benedizione al Monumento del Donatore, il corteo dei Labari dei gruppi AVIS, accompagnato dalla Banda Musicale, ha percorso le vie del centro fino alla chiesa di San Giovanni decollato dove si è svolta la celebrazione liturgica in memoria dei donatori scomparsi.

I premiati 2017

Il corteo è poi ripartito verso l'Auditorium della Banca Popolare di Novara - Banco BPM per la conclusione della giornata con la premiazione dei donatori benemeriti.

Particolare risalto è stato dato ai donatori che hanno aderito alla Campagna Estiva "Un donatore tira l'altro" e che hanno portato un amico alla donazione di sangue ricevendo in regalo la maglietta celebrativa dei 90 anni di AVIS.

Al termine, l'AVIS Comunale di Novara ha offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

Un ringraziamento particolare ai Donatori che hanno voluto onorarci della loro presenza e a tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione della Festa.

Arrivederci al prossimo anno.

Le foto della festa

Qui i filmati presentati:

Apertura festa

Campagna Estiva "Porta un amico"

Riso fa buon sangue


AVVISO IMPORTANTE PER TRASMISSIONE "LE IENE"

Domenica sera 8 ottobre è andato in onda un servizio del programma televisivo "le Iene" in cui si è parlato di Avis facendo riferimento ad alcuni episodi avvenuti in Campania.

AVIS Nazionale si dichiara totalmente estranea all'accaduto e ribadisce la correttezza dei propri volontari e collaboratori che operano in tutta Italia.

Pasquale Pecora ha già rassegnato le proprie dimissioni da Vice Presidente nazionale pur dichiarandosi estraneo alle vicende esposte. Inoltre AVIS Nazionale ha inviato la documentazione al competente organo di giurisdizione interna per le valutazioni e i provvedimenti del caso.

AVIS, i suoi volontari e il Consiglio Direttivo sono i primi danneggiati in questa vicenda e ci sentiamo di rinnovare con ancora più determinazione il nostro impegno quotidiano a favore dei tanti ammalati che necessitano di un bene prezioso come il sangue.

AVIS Nazionale si impegna inoltre a fare immediatamente chiarezza su quanto segnalato e porre rimedio alle irregolarità riscontrate, dandone conto ai propri soci.


AVIS con ADMO "Match It Now!"

Sabato 16 settembre, presso il Centro Commerciale San Martino 2 a Novara, è partita "Match It Now!", la campagna nazionale di sensibilizzazione alla donazione del midollo osseo e cellule staminali. AVIS Comunale in collaborazione con ADMO era presente con uno spazio dedicato per questa importante iniziativa.

Per informazioni:https://www.admo.it/match-it-now-2017/

Qui la locandina dell'evento.


EMERGENZA ESTIVA SANGUE

Novara, 21 luglio. Questa matttina, AVIS Novara ha presentato al Consiglio Comunale il problema della carenza di sangue dei periodi estivi, quando la città si svuota per le vacanze. ConsiglioComunale Per questa inziativa, ideata dal nostro consigliere AVIS (e Consigliere Comunale) Angelo Tredanari, è stata distribuita la maglietta celebrativa dei 90 anni di AVIS ai consiglieri comunali che l'hanno indossata come segno di solidarietà e partecipazione, senza distinzione di colore politico, ma uniti nell'uinico scopo di promuovere la donazione del sangue.

Il Presidente AVIS, dott. Brusa, l'amministratore Dulio e Angelo, hanno ricordato le principali tappe e difficoltà dell'AVIS dai 17 soci della sua fondazione nel 1927 ad oltre un milione di oggi.

Un breve intervento dell'Assessore alle Politiche Sociali, dott. Emilio Iodice, ha concluso l'evento.

L'esempio dato dai consiglieri sia di buon auspicio per la raccolta estiva.

AVIS Novara ringrazia tutti della partecipazione


32ª DONAZIONE CAMERA DEI DEPUTATI

Il nostro socio dott. Gianni Mancuso che è stato l'ideatore e coordinatore dell'Intergruppo parlamentare Donatori Sangue della Camera dei Deputati, ha organizzato la 32ª Donazione.

Questo sodalizio esiste da 15 anni ed ha voluto creare questo ulteriore momento di solidarietà in concomitanza della Giornata Mondiale della Donazione e del Donatore (14 giugno, ndr).

Il supporto operativo è stato garantito dallo staff tecnico di AVIS ROMA.
Quest'anno ricorre anche il 90° anniversario dalla costituzione dell'AVIS, grazie ad una intuizione del dottor Vittorio Formentano di Milano nel 1927.

Complice la "Fiducia", voluta dal Governo sulle Modifiche all'Atto Penale, il Parlamento si presentava a ranghi ridotti.
Hanno donato alcuni volti noti della politica nazionale, quali Pierferdinando Casini (pres. Commissione Esteri), il sottosegretario al Welfare Luigi Bobba e il sottosegretario del Mipaf Giuseppe Castiglione.
Come pure altri Deputati di tutti i Gruppi politici (Vacca,Allasia,Ciocchetti,Conte,Fabbri,Gagnarli,GiorgettiAlberto, Palmieri, Rampelli,Simonetti,Amoruso, ecc).

Per la terza volta ha funzionato la collaborazione con l'Associazione Italiana Collaboratori dei Parlamentari (AICP), che è stata presente in forze e sacche di sangue.

Hanno dato un notevole contributo anche gli uomini e le donne dell'Ispettorato di P.S. della Camera e alcuni giornalisti parlamentari, donatori storici.

«Nel nostro Paese non abbiamo ancora raggiunto l'autosufficienza - afferma Gianni Mancuso - ed è necessario continuare a coinvolgere e contaminare le nuove generazioni verso la sensibilità alla donazione di sangue.»

Nella foto, Gianni Mancuso,lo staff tecnico di AVIS Roma e Roberto Fantauzzi, Avis Regionale Lazio


CAMPIONATO PRIMAVERA CALCIO A 5

Si è concluso, Lunedì 12 Giugno, il Campionato Primavera AVIS NOVARA di Calcio a 5 organizzato dall'A.S.D. Lega 5, manifestazione che l'Avis Novara promuove dalla sua nascita, dieci anni fa. Il Torneo ha visto la partecipazione di 24 squadre, unico evento locale di questa disciplina realizzato nei palazzetti di Novara e la serata finale ha regalato partite equilibrate fino all'ultimo secondo.

In semifinale Riot batte Due Suocere 5-2, Miba Team invece supera 3-2 Csk La Rissa.

La finale tra le due squadre ci regala una gara in bilico fino all'ultimo dove gli spettatori presenti vedono un'ottimo livello di calcio a 5 amatoriale. Vince 2-1 Riot che per la terza volta consecutiva alza il Trofeo Avis Novara.

Miglior portiere Carmine Portogallo, miglior giocatore è Marco Briola.

Grazie ancora per l'appoggio
Antonio Tucci - A.S.D. Lega 5 Novara www.lega5.it - Tel. 3473125219

   

LA PRIMA DONAZIONE DEL SINDACO

Dopo la preselezione del 20 gennaio scorso, lunedì 24 aprile, il Sindaco di Novara, Alessandro Canelli, accompagnato da alcuni consiglieri comunali, ha finalmente effettuato la sua prima donazione di sangue. Presente anche l'ex primo cittadino Andrea Ballarè. Questo a dimostrazione che i gesti di solidarietà non hanno connotazioni politiche.

Grazie Sindaco per il buon esempio alla cittadinanza.


Nella foto (da sinistra, clic sulla foto per ingrandire): il sindaco Alessandro Canelli, Angelo Tredanari, Edoardo Brustia, Giuliana Pisoni, Paolo Urani, l'ex Sindaco Andrea Ballarè, Lisa Strippoli, dott.sa Veronica Daffara, il direttore del SIT dott. Gennaro Mascaro e Loredana Forcellini.




FESTA DI SAN GAUDENZIO 2017

La luce di Cristo...

Domenica 22 gennaio, come ogni anno, il corteo, partito dal municipio e preceduto dai Carabinieri a cavallo, ha percorso le vie cittadine fino alla Basilica di San Gaudenzio dove le associazioni con le loro bandiere e i labari sono entrate tra due ali di fedeli.

Il Vescovo, Mons. Franco Giulio Brambilla ha aperto la celebrazione con la consueta cerimonia del Fiore a ricordo dell'incontro di San Gaudenzio con Sant'Ambrogio, allora Vescovo di Milano.

Miracolo delle Rose (fonte Marisa Galli, www.novaravive.it)

Nella sua omelia, il vescovo ha posto l'accento sulla testimonianza che i fedeli devono dare sempre, ogni giorno e in ogni momento della loro vita. Ha poi associato un significato simbolico ai quattro pilastri su cui poggia la cupola dela Basilica: il pilastro Sacramentale, Spirituale, Morale e Dialogico (Incontro con il Vescovo).

La tradizionale visita allo scurolo dove sono conservate le spoglie di San Gaudenzio ha concluso la celebrazione eucaristica.

Il sole ha riscaldato la giornata permettendo una passeggiata tra le bancarelle dei tipici marroni, ancora simbolo della festa.

Alcune foto della giornata


LA PRIMA VOLTA DEL SINDACO

Il Sindaco di Novara, Alessandro Canelli, ha effettuato oggi (20 gennaio) la preselezione.
Ringraziamo il Sindaco che dà il buon esempio alla cittadinanza.

Da sinistra: Giuliana Pisoni, il sindaco Canelli, Angelo Tredanari, il direttore del SIT dott. Mascaro ed Edoardo Brustia